Salone dell’Auto, ultimo giorno

SaloneAuto2017_DSCF6527Ultimo giorno di Salone davvero con i botti!

La giornata è stata un susseguirsi di eventi sparsi, oltre che lungo i viali del Valentino, in tutta la città, ma il clou è sicuramente stato stamattina quando, al Valentino, sono arrivate col loro austero rombo le “vecchiette”, e che vecchiette!

Vispe, eleganti, tutte vestite a festa, bellissime, sicuramente le più belle del Salone!
SaloneAuto2017_DSCF6605

Era la terza Edizione del Concorso di Eleganza indetto dall’ASI, Automotoclub Storico Italiano, e per l’occasione le più belle e classiche vetture d’epoca hanno fatto grande scena nella spettacolare cornice del Cortile del Castello.

Per la cronaca la vettura premiata come la migliore tra le 40 finaliste è stata una Cisitalia 202C del 1947, premi importanti anche per la vettura meglio conservata, la meglio restaurata e quella con le linee più eleganti.

Eccole comunque a voi nel loro attraente splendore, una più bella dell’altra e, non per essere ripetitivi, ma quanta gente c’era anche oggi al Valentino? Tanta tanta tanta…

SaloneAuto2017_DSCF6599

Tutta la giornata, si diceva, è stata un susseguirsi di eventi sparsi, oltre che lungo i viali del Valentino, un po’ in tutta la città: al Parco Dora, in Piazza Vittorio Veneto, in Piazza Solferino, nel centro tutto… la passione per le quattro ruote e i motori ha davvero invaso la città.

E allora siamo di nuovo qui a dire… Torino Capitale dell’Auto, dopo aver dimostrato di esserlo anche dei Libri e non solo, un altro enorme successo di pubblico, un altro record, un’altra grande scommessa vinta da tutti noi!

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...